Passaporto

Il bollettino per il rilascio e il rinnovo del passaporto può essere pagato presso tutti gli uffici postali. L'importo del versamento, indicato sul modulo pre-compilato, è di 42,50 euro, ed è intestato al "Ministero dell'economia e delle finanze - Dipartimento del tesoro", sul conto corrente n. 67422808, causale "importo per il rilascio del passaporto elettronico".

 

Passaporti a domicilio

 

Dal 27 ottobre 2014 è possibile scegliere di ricevere il passaporto a casa o in ufficio senza recarti a ritirarlo in Questura: Poste Italiane tramite Posta Assicurata consegnerà il passaporto in tutta Italia all'indirizzo indicato sulla richiesta.

 

 

Il passaporto ti verrà consegnato tramite Posta Assicurata e in una busta ad hoc. Il pagamento del servizio sarà contestuale alla consegna e il corrispettivo previsto sarà di 8,20 euro.

 

 

Con Cerca spedizioni potrai controllare lo stato della tua spedizione, inserendo il codice identificativo rilasciato direttamente in Questura al momento della richiesta del servizi. In caso di mancata consegna, potrai ritirare la busta contenente il passaporto presso l’ufficio postale dedicato indicato sull’avviso di giacenza rilasciato dal portalettere in fase di consegna.

 

 

Il servizio è attivo in tutta Italia, e negli   UP indicati potrai trovare le buste personalizzate e dedicate al servizio.