Bollettino IMU

Il servizio ti consente di pagare l'imposta sugli immobili in modo facile e veloce.

Il DL 201/2011 ha stabilito che a decorrere dal saldo riferito all'anno 2012, il pagamento IMU può essere effettuato con il bollettino postale in alternativa al modello F24.

Il versamento dell’IMU deve essere effettuato per ogni comune nel cui territorio sono ubicati gli immobili.

Se nell’ ambito dello stesso comune il contribuente possiede più immobili, il versamento deve essere unico e cumulativo.

Come compilare il Bollettino IMU

Il bollettino IMU deve essere compilato in ogni sua parte e le informazioni riportate devono essere identiche in ciascuna delle due sezioni. Il numero di conto corrente prestampato sui bollettini è unico e valido indistintamente per tutti i comuni del territorio nazionale.

L’importo totale da versare deve essere arrotondato all'euro: fino a 49 centesimi si arrotonda per difetto, oltre 49 centesimi si arrotonda per eccesso. I dati anagrafici e fiscali devono essere riferiti al contribuente. Nella sezione di dettaglio sono riportate le tipologie immobiliari:

 

 

- abitazione principale,

- fabbricati rurali,

- terreni,

- aree fabbricabili,

- altri fabbricati.

 

  • Codice catastale

indicare il codice catastale del Comune nel cui territorio sono situati gli immobili, costituito da quattro caratteri (es. Comune di Roma, H501).

  

  • Ravv

barrare la casella se il pagamento si riferisce al ravvedimento.

 

  • Immobili variati

barrare qualora siano intervenute delle variazioni per uno o più immobili che richiedono la presentazione della dichiarazione di variazione.

 

  • Acconto

barrare se il pagamento si riferisce all’acconto.

 

  • Saldo

barrare se il pagamento si riferisce al saldo. Se il pagamento è effettuato in unica soluzione per acconto e saldo, barrare entrambe le caselle.

 

  • Numero immobili

indicare il numero degli immobili.

 

 

Modalità di pagamento

Il Bollettino IMU può essere pagato in contanti, con la carta di debito Postamat o con il Bancomat negli uffici postali presenti su tutto il territorio nazionale.

 

Costo del servizio

Pagamento bollettino di conto corrente postale a sportello: 1,30 euro

Pagamento bollettino di conto corrente postale a sportello per persone che abbiano compiuto i 70 anni di età o siano titolari di carta Acquisti di cui al DL 112/2008(2): 0,70 euro

 

La ricevuta di pagamento

La ricevuta cartacea rilasciata dall ufficio postale attesta l’avvenuto pagamento ed assume valore di quietanza liberatoria per il contribuente ai sensi del DPR n. 144/2001.

 

Area ClientiPromozioni

Orari e costi

Assistenza tecnica

Per assistenza tecnica: numero gratuito 803.160 (alla richiesta della guida vocale scegli Servizi Internet)

Pronto BancoPosta

INFORMATI