Principali condizioni economiche   Standard   Junior  
Quota rilascio carta   5,00 euro (1)   5,00 euro  
Ricarica minima all'acquisto   5,00 euro (1)   5,00 euro  
Plafond massimo   3.000 euro   1.000 euro  
Rimborso plafond (2)   si   si  
Prelievo massimo da ATM Postamat giornaliero   250 euro    
Prelievo massimo da ATM Postamat mensile   illimitato    

Commissioni (4)   Standard   Junior  
Ricarica
Uffici postali
Internet (da www.bancopostaclick.it gratis fino al 31/12/09)
ATM Postamat con Postepay, Postamat Maestro, Inps Card
ATM Postamat con carte di pagamento abilitate ai circuiti Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro
Ricevitorie Sisal abilitate  

1,00 euro
1,00 euro
1,00 euro

3,00 euro
2,00 euro  

1,00 euro
1,00 euro
1,00 euro

3,00 euro
2,00 euro  
Prelievi
ATM/POS Postamat
ATM VISA/VISA Electron (Italia - paesi Euro)
ATM VISA/VISA Electron (paesi non Euro)  

1,00 euro
1,75 euro
5,00 euro  

1,00 euro
1,75 euro
5,00 euro  
Pagamenti
Presso gli uffici postali
Tramite POS VISA/VISA Electron  

Gratuiti
Gratuiti  

Gratuiti
Gratuiti  
Ricariche cellulari   Gratuite   Gratuite  
Blocco della carta   Gratuito   Gratuito  
Rimborso/estinzione (2)   2,00 euro   2,00 euro  
Sostituzione (3)   5,00 euro   5,00 euro  
Non è possibile effettuare le transazioni che non sono autorizzate online, ossia contestualmente al pagamento. La carta non è utilizzabile per il pagamento dei pedaggi autostradali.

(1) Non previsto/a per la richiesta di una nuova Carta, effettuata tramite call center (numero verde 800.00.33.22) da clienti già titolari di Carta Postepay con validità residua non superiore a 2 mesi o scaduta da non oltre 12 mesi.

(2) Il pagamento del rimborso viene effettuato al valore nominale e al netto delle commissioni di rimborso.

(3) Per le Carte attivate dal 1° giugno 2007, la sostituzione è gratuita nei primi 30 giorni dall'attivazione, ad esclusione delle Carte bloccate.

(4) Per le Carte versione standard attivate dal 1° luglio 2007 tramite call center, la ricarica è gratuita nei primi 30 giorni dall'attivazione (escluse le ricariche effettuate attraverso il canale telematico BPIOL).