Fido BancoPosta: la tranquillità che accompagna i tuoi conti

Fido BancoPosta

Fido BancoPosta è la nuova linea di Credito che mette a tua disposizione una “riserva” di denaro per gestire con maggiore tranquillità il tuo bilancio familiare.

Grazie alla sua elasticità, Fido BancoPosta ti permette di effettuare prelievi e utilizzi oltre il saldo disponibile sul tuo Conto BancoPosta, nei limiti del fido accordato.

 Richiedi Fido BancoPosta dal 4 giugno al 31 dicembre 2014 e partecipa al concorso “Finanzia i tuoi progetti. Vinci i tuoi sogni"

Caratteristiche

In base al reddito mensile accreditato sul tuo conto hai la possibilità di scegliere fra le tipologie di Fido proposte da BancoPosta.

Accredito mensile netto di stipendio o pensione Tipologia di fido
non inferiore a 500,00 euro 750,00 euro (*)
superiore a 1.500,00 euro 3.000,00 euro
superiore a 3.000,00 euro 5.000,00 euro

(*) con la possibilità di aumentare a 1.500 euro, trascorsi 12 mesi dalla prima richiesta, a parità di reddito mensile netto di stipendio/pensione accreditato.

Il Fido si ripristina automaticamente ogni volta che fai un accredito sul tuo Conto BancoPosta (accredito stipendio, bonifico, versamento, ecc.)

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. La concessione del Fido BancoPosta è soggetta a valutazione e approvazione da parte di Deutsche Bank S.p.A. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rimanda al Foglio Informativo relativo al Conto BancoPosta di riferimento messo a disposizione della clientela negli Uffici Postali abilitati e sul sito www.poste.it. Per conoscere gli Uffici Postali abilitati chiama il numero gratuito 800.00.33.22 o vai su www.poste.it. Poste italiane S.p.A. – società con socio unico – Patrimonio BancoPosta, distribuisce i prodotti di Deutsche Bank S.p.A., in virtù di un accordo distributivo non esclusivo sottoscritto tra le parti e senza costi aggiuntivi per il Cliente.

Area ClientiPromozioni

Fido BancoPosta

Requisiti e documentazione

Per richiedere FidoBancoPosta è necessario:
• essere lavoratore dipendente o pensionato
• essere cittadino italiano, di Città del Vaticano o della Repubblica di San Marino residente in Italia
• essere già titolare di Conto BancoPosta (massimo 2 cointestatari)
• che sia già operativo l'accredito dello stipendio o della pensione sul conto BancoPosta

Il servizio non è automatico ma è necessario farne richiesta presso l'ufficio postale in cui si è aperto il conto. Al modulo di richiesta devono essere allegati:
• documento di riconoscimento valido
• tessera sanitaria 
• copia del cedolino dello stipendio o della pensione
• copia dell'ultimo estratto conto dal quale risulti l'importo relativo all'accredito del reddito mensile netto.

In caso di conto cointestato il modulo di richiesta deve essere firmato da entrambi i cointestatari.

Condizioni economiche principali

Vantaggi

Con Fido BancoPosta:

• Puoi avere somme disponibili per la gestione di improvvise necessità di denaro
• Elasticità di cassa per la gestione del budget familiare
• Condizioni trasparenti e convenienti
• Puoi “andare in rosso”, entro i limiti del fido accordato
• Nessuna commissione di massimo scoperto
• Il Fido utilizzato si ripristina automaticamente ogni volta che fai operazioni in accredito sul tuo Conto BancoPosta (accredito stipendio/pensione, bonifico o versamento, ecc.).