Guida per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno

Poste Italiane offre una serie di servizi per i cittadini stranieri che vivono in nel nostro Paese.

 

Un'utile guida per il cittadino extracomunitario che vive nel nostro Paese. Le procedure, i luoghi e i costi per presentare la domanda per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno.

Regole per l'ingresso e il soggiorno per i cittadini dell'Unione Europea e per i loro familiari (decreto legislativo 6 febbraio 2007, nr. 30)



Non serve più la carta di soggiorno rilasciata dalla Questura: per i soggiorni inferiori a tre mesi non è richiesta alcuna formalità, mentre per i soggiorni di durata superiore ai tre mesi è sufficiente l'iscrizione anagrafica presso il Comune, come per il cittadino italiano.



I cittadini dell'Unione che hanno presentato la domanda di carta di soggiorno prima dell'11 aprile, possono iscriversi all'anagrafe con la ricevuta rilasciata dalla Questura o da Poste Italiane e con l'autocertificazione dei requisiti richiesti dalla nuova normativa. 

 

Non cambiano invece le regole per i congiunti. Il familiare non comunitario del cittadino dell'Unione, infatti, continuerà a richiedere la carta di soggiorno alla Questura.

Per ottenere maggiori informazione Poste Italiane ti consiglia i seguenti siti internet: