Carte postepay - Ricariche presso tabaccherie convenzionate con Banca ITB

E' sempre più estesa la rete di esercizi commerciali convenzionati dove è possibile ricaricare in modo semplice e veloce la tua carta prepagata Postepay. Infatti, il servizio di ricarica Postepay è ora disponibile, oltre che presso le ricevitorie Sisal, anche in tutte le tabaccherie convenzionate al servizio con Banca ITB.

Limiti di ricarica e commissioni

Le ricariche possono essere effettuate esclusivamente in contanti fino ad un importo massimo, per singola giornata, di 997,99 euro (esclusa la commissione di ricarica), e comunque non oltre i limiti del plafond massimo disponibile di ricarica della carta.

La ricarica può essere eseguita anche da un soggetto diverso dal titolare della carta.

La commissione per ogni operazione di ricarica è di 2,00 euro.

Come si ricarica
Effettuare la ricarica è molto semplice.
Occorre comunicare il numero della carta Postepay da ricaricare ed il codice fiscale del titolare, nonché l'importo che si vuole accreditare sulla carta; verificare la correttezza dei dati riportati sul prescontrino che ti verrà presentato per confermare l’esecuzione della ricarica e quindi ritirare lo scontrino che ti verrà consegnato.

Potrebbero interessarti anche

MyPostepay

La carta da personalizzare con le foto e le immagini che vuoi. Ricorda un momento speciale per regalarla a una persona a cui tieni.

Postepay evolution

La prepagata nominativa, ricaricabile e con codice IBAN che ti permette di gestire la tua carta come se fosse un conto corrente.

Postepay newgift

La ricaricabile da regalare a chi vuoi o utilizzare per qualsiasi pagamento, in Italia, all'estero e anche su Internet.