La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Carta Postepay e acquisti online Dal 1 gennaio 2021 per poter continuare ad autorizzare gli acquisti online, è necessario adeguarsi alle nuove regole richieste dalla Direttiva Europea (UE) 2015/2366 sui servizi di pagamento

Dal 1 gennaio 2021 per poter continuare ad autorizzare gli acquisti online, è necessario adeguarsi alle nuove regole per operare online in sicurezza. Scopri cosa fare per adeguarti.

Cosa ti serve per continuare a fare acquisti online

Con la piena attuazione della Direttiva Europea (UE) 2015/2366 sui servizi di pagamento, dal 1 gennaio 2021 per continuare a utilizzare la tua carta Postepay per gli acquisti online è necessario:
  • registrarsi a poste.it;
  • associare un numero di telefono alla tua carta Postepay;
  • scaricare l'App Postepay sul tuo smartphone o aggiornarla all'ultima versione disponibile sugli store.

Registrati a poste.it

Crea una tua area personale su poste.it

Per ogni acquisto online che farai ti sarà richiesto di inserire, oltre ai dati della carta e al codice OTP che ti sarà inviato sul numero di cellulare associato alla tua carta Postepay, anche la password di accesso al sito poste.it.

La registrazione a poste.it ti consentirà inoltre di gestire la tua carta Postepay, controllarne il saldo e la lista movimenti e personalizzare le impostazioni di utilizzo.

Associa numero

Associa un numero alla tua carta prepagata Postepay. Hai due modalità per farlo

Da ATM
  • Inserisci la carta;
  • scegli “Sicurezza internet” e poi “Servizi e opzioni”;
  • inserisci il PIN della carta.
Da Ufficio Postale
Ricordati di portare:
  • la tua carta Postepay;
  • un documento di identità in corso di validità;
  • Codice Fiscale;
  • PIN della tua carta.
 
Il numero di telefono associato alla tua carta prepagata Postepay serve per ricevere i codici SMS OTP (One time password) necessari per autorizzare gli acquisti online nel caso in cui non avessi ancora scaricato l’App Postepay. Ricorda di scaricare l’App Postepay per rendere i tuoi pagamenti online più veloci e ancora più semplici.

Guarda il video

Scarica l'App

  • Scarica gratuitamente l’App Postepay sul tuo smartphone IOS o Android.
  • Accedi o registrati seguendo le istruzioni presenti in App.
  • Inserisci la data di scadenza e il codice CVV2/CVC2 della tua carta prepagata Postepay.
  • Inserisci il Codice SMS OTP (One time password) che ti arriverà sul numero di telefono associato alla carta.
  • Se non lo hai ancora fatto, dovrai creare il Codice PosteID necessario per autorizzare le tue operazioni online.
L’App Postepay ti servirà per ricevere una notifica quando ti sarà chiesto di autorizzare un’operazione online* o accedere alla tua area personale su poste.it
 
Ricorda che è necessario abilitare la carta in App anche solo per visualizzare saldo e lista movimenti.

Aggiorna App

Scarica l’ultima versione dell’App sul tuo smartphone IOS o Android.
Ricorda che è necessario abilitare la tua carta Postepay in App anche solo per visualizzare saldo e lista movimenti. Segui le istruzioni presenti in App dopo l’accesso.

Guarda il video - Acquistare online

Cosa è cambiato

Puoi verificare i passaggi che devi ancora compiere per continuare a operare online, accedendo alla tua area personale su Poste.it: clicca sul pulsante “Gestisci sicurezza” che trovi sotto il tuo nome nella tua area privata e accedi alla sezione “Sicurezza prodotti finanziari”.
 
La Direttiva Europea (UE) 2015/2366 sui servizi di pagamento (Payment Services Directive o “PSD2”) entrata in vigore il 14 settembre 2019, richiede di adottare strumenti che consentano ai clienti di accedere ai propri dati riservati e confermare le principali operazioni online mediante un’autenticazione forte (Strong Customer Authentication, SCA). In quest'ottica, l'App Postepay è diventata lo strumento principale di autenticazione forte sui canali online.

* Autorizzi in App Postepay digitando il Codice PosteID o inserendolo attraverso l’impronta digitale o altri sistemi di riconoscimento biometrico supportati dal tuo smartphone.
Per l’utilizzo dell’APP occorre seguire una procedura di autenticazione e accesso e di abilitazione della/e carta/e Postepay nominativa/e del titolare. Per conoscere le condizioni contrattuali ed economiche consultare il Foglio Informativo della propria carta prepagata Postepay, disponibile presso gli Uffici Postali, su postepay.it e poste.it, sezione Trasparenza.
PostePay S.p.A. - Informativa completa sul trattamento dei dati personali (artt.13 e 14 del Regolamento 2016/679/UE) pubblicata sul sito poste.it. PostePay S.p.A. non chiede mai, attraverso messaggi di posta elettronica, lettere, SMS o telefonate dirette, di fornire i codici personali, dati delle carte di pagamento (es. numero di Carta Postepay, data di scadenza, codice di verifica: CVV2, CVC2) o i codici di sicurezza (es. PIN, Password). Pertanto, è opportuno non dare mai seguito a e-mail, lettere o telefonate/SMS che abbiano come oggetto la richiesta di dati personali, codici di sicurezza o di strumenti di pagamento. In presenza di richieste di questo tipo, è opportuno informare immediatamente PostePay S.p.A. attraverso il servizio di Assistenza Clienti al numero 800.00.33.22
 

Vuoi conoscere il significato di una parola?
Scarica o aggiorna l'App Postepay
  • Scarica l'App su Apple Store
  • scarica l'app da Google Play
Hai bisogno di aiuto?

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina