La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Raccomandata 1 con prova di consegna Quando la tua Raccomandata arriva, ti manda una cartolina.

Raccomandata 1 con prova di consegna

  • La consegna più veloce tra i prodotti a firma offerti da Poste
  • Cartolina come prova di avvenuta consegna
  • Due tentativi di consegna al domicilio del destinatario
  • Nel caso in cui entrambi i tentativi di consegna non siano andati a buon fine, il destinatario può ritirarla entro 15 giorni gratuitamente

A partire da

10 , 90

Informazioni riguardanti le misure di contenimento del virus COVID-19 e il pagamento delle pensioni. Leggi

Descrizione

La tranquillità ha il suo peso

  • Se hai spedizioni fino a 2 kg, Raccomandata 1 con prova di consegna è la soluzione ideale per avere la conferma del loro arrivo.


Più che un indizio: la prova

  • Come prova dell'avvenuta ricezione, ricevi una cartolina firmata dal destinatario o da un soggetto abilitato o delegato al ritiro.


 Sempre sott'occhio

  • Puoi monitorare il tuo invio con Cerca Spedizioni, via SMS**, al numero verde 803.160, con l’App Ufficio Postale o nella Bacheca della tua MyPoste.



Obiettivi del primo tentativo di consegna del servizio

L’obiettivo del primo tentativo di consegna del servizio è:
Se la consegna a domicilio non è andata a buon fine, l’invio viene reso disponibile in giacenza gratuita per 15 giorni presso l'ufficio postale. Nel triennio 2018-2020 mediamente il 15,1% degli invii della gamma Raccomandata 1 è stato reso disponibile al destinatario presso l’ufficio postale (a fronte di un corrispondente target operativo di inesitate, prefissato da Poste, pari all’11,9%)*.

Per eventuali reclami vai alla pagina Reclamo online Corrispondenza .
Nel caso in cui il reclamo riguardi il rilascio dell’avviso di giacenza in mancanza di tentativo di recapito (con l’indicazione del numero della Raccomandata riportato sull’avviso e di un recapito telefonico), Poste Italiane provvede a contattare telefonicamente il reclamante per acquisire elementi utili a effettuare opportune verifiche e fornire puntuale riscontro.

Poste Italiane monitora costantemente il livello di soddisfazione della clientela, anche attraverso interviste telefoniche, al fine di migliorare la qualità dei propri servizi.

I tempi di recapito si riferiscono esclusivamente ad invii spediti nelle tratte in cui il servizio è attivo. Visualizza l’elenco delle Lista tratte Raccomandata 1 (Tabella 1).

Gli invii vengono recapitati dal lunedì al venerdì nonché il sabato nei soli Comuni riportati nell’elenco Comuni attivi il sabato per il recapito
Per gli invii accettati oltre gli orari limite, i tempi di recapito decorrono dal giorno lavorativo successivo a quello di accettazione.

Per ulteriori informazioni puoi consultare anche la Carta dei Servizi Postali.
 

*Il target prefissato e i relativi risultati tengono conto delle casistiche previste dalle Condizioni Generali di Contratto Raccomandata 1 (che includono il doppio tentativo di consegna). 

Scopri di più

  • I prezzi dipendono dal peso e dalla dimensione e sono comprensivi di IVA ad aliquota ordinaria.
 
Scaglioni di peso euro
fino a 20 g (formato standard) 10,90
oltre 20 g fino a 100 g (formato standard) 13,70
oltre 100 g fino a 350 g (formato standard) 15,80
oltre 350 g fino a 2000 g (formato standard) 23,50
fino a 2000 g (formato non standard) 23,50
 
  • Formati:
Il mittente deve consegnare gli invii in busta chiusa di materiale cartaceo, corredati dell’apposita modulistica correttamente compilata.
 
Dimensioni 1 Tutti (min) Standard (max) Non Standard (max)
Altezza (mm) 110 250 250
Lunghezza (mm) 210 353 353
Spessore (mm) 0,5 25 50
Peso (g) 10 2000 2000
 

1Il rapporto lunghezza/altezza dell'invio deve essere maggiore o uguale a 1,4. Fermo restando il rispetto assoluto dei parametri relativi ad altezza, lunghezza, peso e forma, sono accettati anche invii con uno spessore massimo di 50 mm (formato massimo), che ai fini del prezzo vengono ricompresi nell'ultimo scaglione.

Obiettivi del primo tentativo di consegna del servizio

L’obiettivo del primo tentativo di consegna del servizio è:
Se la consegna a domicilio non è andata a buon fine, l’invio viene reso disponibile in giacenza gratuita per 15 giorni presso l'ufficio postale. Nel triennio 2018-2020 mediamente il 15,1% degli invii della gamma Raccomandata 1 è stato reso disponibile al destinatario presso l’ufficio postale (a fronte di un corrispondente target operativo di inesitate, prefissato da Poste, pari all’11,9%)*.

Per eventuali reclami vai alla pagina Reclamo online Corrispondenza .
Nel caso in cui il reclamo riguardi il rilascio dell’avviso di giacenza in mancanza di tentativo di recapito (con l’indicazione del numero della Raccomandata riportato sull’avviso e di un recapito telefonico), Poste Italiane provvede a contattare telefonicamente il reclamante per acquisire elementi utili a effettuare opportune verifiche e fornire puntuale riscontro.

Poste Italiane monitora costantemente il livello di soddisfazione della clientela, anche attraverso interviste telefoniche, al fine di migliorare la qualità dei propri servizi.

I tempi di recapito si riferiscono esclusivamente ad invii spediti nelle tratte in cui il servizio è attivo. Visualizza l’elenco delle Lista tratte Raccomandata 1 (Tabella 1).

Gli invii vengono recapitati dal lunedì al venerdì nonché il sabato nei soli Comuni riportati nell’elenco Comuni attivi il sabato per il recapito
Per gli invii accettati oltre gli orari limite, i tempi di recapito decorrono dal giorno lavorativo successivo a quello di accettazione.

Per ulteriori informazioni puoi consultare anche la Carta dei Servizi Postali.
 

*Il target prefissato e i relativi risultati tengono conto delle casistiche previste dalle Condizioni Generali di Contratto Raccomandata 1 (che includono il doppio tentativo di consegna). 

Raccomandata 1 con prova di consegna è ideale per spedire in modo veloce lettere, documenti e comunicazioni fino a 2 kg. Gli invii non possono contenere merci in generale, denaro, oggetti preziosi, titoli e carte di valore esigibili al portatore, pena la risoluzione del contratto e il risarcimento di tutti gli eventuali danni diretti e/o indiretti.

Non sono, in ogni caso, ammessi invii di corrispondenza la cui spedizione risulti in contrasto con le disposizioni in vigore e quelli contenenti oggetti/materiali esplosivi, infiammabili o comunque tali da poter recare danno alle persone o alle cose, ivi compresi quelli che includono al loro interno batterie al litio (sfuse, imballate o contenute in dispositivi/altri supporti).

Se spedisci almeno 6 pezzi e fino a un massimo di 20 in un'unica soluzione, utilizza la distinta di spedizione per riportare il dettaglio dei tuoi invii su un unico documento. Ricorda di indicare in modo chiaro l’indirizzo del destinatario (nome, cognome, via/piazza, numero civico, scala, Comune e CAP).

I tempi di restituzione della Prova di Consegna sono gli stessi previsti per il recapito dell’invio e decorrono dal giorno lavorativo successivo alla consegna dell’invio stesso.

La Prova di Consegna viene restituita al mittente dietro firma per ricevuta o, se non viene consegnata al destinatario o a persona abilitata, viene inserita nella cassetta delle lettere.
Con Cerca Tratte puoi verificare se la tratta di tuo interesse è abilitata al servizio Raccomandata 1 con prova di consegna: ti basta inserire le località di partenza e destinazione.
Se la Raccomandata1 con prova di consegna non viene consegnata al destinatario o persona abilitata, è previsto un secondo recapito concordato e incluso nel prezzo. Il portalettere lascia nelle cassetta postale un avviso dove sono riportati gli estremi del mittente e il numero telefonico da chiamare per concordare la seconda consegna.
 
La consegna al destinatario prevede due tentativi di recapito. Se anche nel secondo tentativo di consegna l’invio non viene recapitato, il destinatario o un suo delegato potrà ritirare l’invio presso l’ufficio postale indicato sull’avviso lasciato dal portalettere. L’invio rimarrà in giacenza gratuita per 15 giorni.

Per conoscere i casi in cui è possibile ottenere un ristoro, consulta la carta dei servizi postali.

Puoi informarti sullo stato della tua spedizione:
  • con Cerca Spedizioni,  inserendo il codice presente nella ricevuta sotto il codice a barre. Il codice deve essere inserito senza interruzioni e senza trattino (es.: 050000201242)
  • chiamando il numero verde 803.160* e fornendo il codice invio
  • inviando un SMS al numero 3424072165 con il codice di invio della Raccomandata 1**
  • richiedendo la notifica sulla Bacheca di Poste Italiane per gli utenti registrati su poste.it
  • con l'App Ufficio Postale

*numero verde gratuito da telefono fisso e mobile, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 20.00.
**È previsto il costo di invio dell'SMS secondo il proprio piano tariffario applicato dall'operatore telefonico.
 

Aiutaci a migliorare

Partecipa al sondaggio. Miglioriamo insieme i servizi di Poste Italiane.  Sì, PARTECIPO

Altri prodotti

Raccomandata

Raccomandata

La spedizione è certificata.

Raccomandata 1

Raccomandata 1

Il servizio più veloce di corrispondenza a firma offerto da Poste.

Raccomandata 1 in contrassegno

Raccomandata 1 in contrassegno

Puoi gestire gli incassi al momento della consegna.

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina