La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Azioni, cosa sono? Scopri di più sulle azioni e perché hanno un rischio superiore alle obbligazioni.

Le azioni

Azioni Tipologie di azioni

L'azione è la quota minima in cui è frazionato il capitale sociale di un’azienda sia essa società per azioni, in accomandita per azioni, società cooperativa o a responsabilità limitata.
 
Se la società produce utili può decidere di retrocederne una parte ai possessori di azioni in modo che possano beneficiare della redditività aziendale: questa quota di utili liquidata ai soci prende il nome di dividendo. Dunque, chi ha azioni, può incassare dividendi beneficiando così di un eventuale flusso periodico tramite il quale integrare per esempio le entrate da lavoro.
 
Tra le diverse tipologie di azioni le più diffuse sono le ordinarie, quelle di risparmio e le privilegiate.
 
Le azioni ordinarie danno il diritto di partecipare e di esprimere un voto alle assemblee ordinaria e straordinaria della società, il diritto al partecipare agli utili ed ad incassare i dividendi.
 
L'azione di risparmio, che può essere emessa soltanto da società quotate, rispetto all'azione ordinaria non conferisce alcun diritto di voto al titolare delle azioni sia nell’assemblea ordinaria che in quella straordinaria, ma beneficia di un diritto ad un dividendo maggiorato.
 
Le azioni privilegiate sono contraddistinte invece dal fatto di conferire al possessore un privilegio sia relativamente al diritto agli utili e ai dividendi e sia alla quota di liquidazione in caso di scioglimento dell’azienda.
 
Le azioni quotate in Borsa si dividono tra quelle delle società ad alta capitalizzazione (“large cap”), quelle a media (“mid cap”) e quelle di più piccole dimensioni (“small cap”). Le prime – definite talvolta “Blue Chips” – sono le azioni con maggiore valore in Borsa e anche le più scambiate sul mercato perché è su di esse che si concentrano in misura maggiore gli investitori. Sia le mid cap che le small cap sono invece, di solito, acquistate da investitori professionali o molto esperti. Tutti i tipi di azioni delle società quotate sono negoziate in Borsa ogni giorno e consentono ai possessori di effettuare ordini di acquisti e vendite senza alcun vincolo.
 

Qual è la differenza con le obbligazioni?

A differenza delle obbligazioni, le azioni non conferiscono alcuna garanzia di restituzione del capitale investito. In altre parole, a parità di azienda, se si sottoscrive un’obbligazione si ha la certezza, se l’azienda non fallisce, di poter rientrare alla scadenza – cioè dopo uno, tre cinque anni ecc. – del capitale nominale inizialmente investito, mentre se si acquistano le azioni non si può mai avere questa certezza.
 
I prezzi delle azioni, infatti, fluttuano ogni giorno sui mercati in funzione di tante variabili: sia di carattere generale – fase di discesa delle Borse, rallentamento dell’economia, tensioni geopolitiche, guerre commerciali – e sia per questioni specifiche relative al settore o alla singola azienda.
Ne deriva che la rischiosità dell’investimento azionario è molto superiore a quello obbligazionario anche se nel lungo termine – in base alle serie storiche – tende ad offrire un rendimento superiore a quello in obbligazioni e agli strumenti di liquidità.
 

II presente documento è stato predisposto da Poste Italiane, sotto la propria esclusiva responsabilità ed ha natura e scopi informativi generali e non costituisce offerta o sollecitazione all’acquisto ne implica alcuna attività di consulenza o raccomandazioni di investimento.

Potrebbero interessarti

TUTTI   |   CONSIGLIATI

Costanza nel risparmio

La costanza del risparmio

Negli investimenti, la costanza del risparmio conta più dei rendimenti finanziari.

L’importanza di mantenere gli investimenti

L’importanza di mantenere gli investimenti anche nelle fasi difficili di mercato

Come imparare a cogliere le opportunità di un trend rialzista di lungo periodo.

Il tempo come fattore incrementale di stabilità

Il tempo come fattore incrementale di stabilità

Investire è un esercizio di equilibrio e, in periodi di crisi, la soluzione migliore consiste nell’evitare di farsi prendere dal panico.

Economia reale

Economia reale e quotazioni finanziarie

L'importanza di prendere decisioni consapevoli sia nelle fasi rialziste che in quelle ribassiste. 

Il ciclo di vita dell'investitore

Il ciclo di vita dell’investitore

I nostri obiettivi cambiano nelle varie fasi della nostra vita, ma la cosa più importante è adottare una corretta pianificazione finanziaria.

Cigno nero

La Finanza e i "Cigni Neri"

Scopriamo la teoria del cigno nero e cosa ci hanno insegnato i tre cigni neri che negli ultimi 20 anni hanno scosso l'economia globale. 

Rating

Le agenzie di rating e il merito creditizio

Sai veramente che cosa è il rating e quali sono i parametri utilizzati dalle agenzie per valutarlo? 

Gestione patrimoniale

Tutto sulle gestioni patrimoniali

Cosa sono e quali tipologie di gestioni patrimoniali esistono.

Fondi di investimento

Tutto sui Fondi comuni di investimento

Cosa sono e come funzionano i Fondi comuni d'investimento.

Il ruolo delle banche centrali

Il ruolo delle banche centrali e la politica monetaria

Come viene gestita la circolazione della moneta e la stabilità dei prezzi. 

Azioni

Azioni, cosa sono?

Scopri di più sulle azioni e perché hanno un rischio superiore alle obbligazioni.

Obbligazioni

Obbligazioni e cedole

Cosa sono e quali elementi caratterizzano le obbligazioni.

Investire in protezione

Perché è importante investire nella protezione

La protezione è il primo passo per tutelare il tuo patrimonio.

Eccesso di prudenza

Attenzione all'eccesso di prudenza

L’eccesso di prudenza può far perdere opportunità di guadagno.

Orizzonte temporale

Investimenti e orizzonte temporale

Se vuoi investire, oltre a valutare il rischio che sei disposto ad assumerti, dovresti fissare il tuo orizzonte temporale. 

Liquidità

Il rischio della liquidità

Pensare che la liquidità non comporti dei rischi è sbagliato, meglio pensare ad altre forme di protezione. 

ETF

Gli strumenti dei mercati finanziari: focus sugli ETF

Caratteristiche e vantaggi degli ETF, per investire nei mercati finanziari differenziando il proprio portafoglio.

Trappole mentali

Come evitare le "trappole mentali" del fai da te

Come evitare gli errori cognitivi dovuti a modalità sbagliate di interpretare la realtà.

Market timing

Market timing: compro, vendo o tengo?

Come anticipare i movimenti dei mercati finanziari.

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina