La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Indicatore dei Costi Complessivi (ICC) Indicatore dei Costi Complessivi (ICC) dei conti correnti BancoPosta e della Carta Postepay Evolution destinati ai consumatori e profili di operatività

Descrizione

L’Indicatore dei Costi Complessivi (ICC) è finalizzato ad indicare il costo indicativo annuo, espresso in euro, dei conti correnti BancoPosta e della Carta prepagata Postepay Evolution offerti ai consumatori.
Il valore è ottenuto sommando i costi annuali, fissi e variabili, del conto/carta riferiti a sei profili di operatività per i conti con un sistema di tariffazione forfettario c.d. "a pacchetto" e su un solo profilo, caratterizzato da una ipotesi di utilizzo del conto molto contenuto, per i conti con sistema di tariffazione a consumo (c.d. "ordinari").
I profili di operatività sono stati individuati dalla Banca d'Italia e sono il risultato di un'indagine statistica volta ad individuare gli utilizzi più comuni del conto/carta da parte di particolari e definite tipologie di clientela.
I sei profili di utilizzo individuati dalla Banca d’Italia per i conti c.d. "a pacchetto" sono:
  • Giovani (164 operazioni all'anno)
  • Famiglie con bassa operatività (201 operazioni all'anno)
  • Famiglie con media operatività (228 operazioni all'anno)
  • Famiglie con elevata operatività (253 operazioni all'anno)
  • Pensionati con bassa operatività (124 operazioni all'anno)
  • Pensionati con media operatività (189 operazioni all'anno)
Per i conti/carte con un sistema di tariffazione a consumo c.d. "ordinari" Banca d'Italia ha individuato un solo profilo di utilizzo con operatività bassa (112 operazioni all'anno).

Per maggiori informazioni scarica: