La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Condizioni generali per l'espletamento del servizio postale universale Documentazione sulle modalità di espletamento e di accettazione del servizio da parte di Poste Italiane.

Descrizione

Con Delibera 385/13/CONS del 20 giugno (in G.U n. 165 del 16 luglio 2013), l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato, con modifiche, le Condizioni generali di servizio per l'espletamento del servizio universale postale. Il testo integrale della delibera, pubblicato in G.U. , è altresì disponibile sul sito web dell'Autorità, all'indirizzo www.agcom.it.

Le Condizioni Generali di Servizio disciplinano le modalità di espletamento del servizio postale universale da parte di Poste Italiane, specificando l'ambito del servizio con riferimento ai prodotti in esso compresi, alle modalità di accettazione e recapito degli invii, nonché ai diritti degli utenti.


Documentazione aggiornata ai sensi della Delibera AGCOM 621/15/CONS, come modificata dalla Delibera 553/18/CONS.

 
Cassette modulari
Al fine di consentire la regolare esecuzione del servizio di distribuzione degli invii postali per i casi in cui sussistano oggettive difficoltà di consegna che comportano speciali aggravi o pericoli per il portalettere; Poste italiane provvede a una diversa collocazione delle cassette tramite la concessione al destinatario a titolo di comodato d’uso (quindi, a titolo gratuito) di cassette modulari. Le modalità di utilizzo sono disciplinate nelle Condizioni Generali di Contratto di seguito riportate.

Hai bisogno di aiuto?

Crescere  Sostenibili
© Poste Italiane 2022 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina