La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Fido BancoPosta Una riserva di denaro per gestire con tranquillità il tuo bilancio familiare.

CHIEDI A UN NOSTRO CONSULENTE
  • Scegli una fascia tra: 1.500, 3.000 e 5.000 euro
  • Disponibile per tutti i correntisti BancoPosta con accredito dello stipendio e/o pensione
  • Facile e comodo. Puoi richiederlo nell'ufficio postale dove hai aperto il conto.

Una riserva di disponibilita’ sul tuo conto bancoposta

Effettua prelievi e utilizza il tuo Conto Corrente BancoPosta anche oltre il saldo disponibile. Scegli la tipologia di Fido più in linea con le tue esigenze: il fido si ripristina automaticamente ogni volta che fai un accredito sul tuo Conto BancoPosta. 
 
Richiedi Fido BancoPosta presso l'Ufficio Postale dove hai aperto il conto, anche il sabato mattina. Troverai sempre personale qualificato a tua disposizione.

Come sottoscrivere

Cerca ufficio postale

Cerca l’ufficio postale più vicino a te fra i numerosi dislocati su tutto il territorio nazionale.

Prendi appuntamento

Prenota online o chiama il numero gratuito 800.211.290 per fissare un appuntamento con un consulente di Poste Italiane.

Recati in ufficio postale

Recati in ufficio postale il giorno stabilito, troverai personale qualificato che ti mostrerà le soluzioni più adatte alle tue esigenze.

Scopri di più

Una linea di credito concessa a tempo indeterminato

 
Tipologia di fido Accredito mensile netto di stipendio o pensione Commissione omnicomprensiva di affidamento (trimestrale) TAN TAEG
1.500,00 euro superiore o uguale a 1.000,00 euro 3,75 euro
(pari a 0,25%)
8,59% 9,94%
3.000,00 euro superiore o uguale a 1.500,00 euro 5,00 euro
(pari a 0,17%)
8,59% 9,58%
5.000,00 euro superiore o uguale a 3.000,00 euro 6,25 euro
(pari a 0,13%)
8,59% 9,41%

Le condizioni economiche e il TAEG sopra riportati sono validi fino dal dal 01/07/2022 al 30/09/2022.

Il TAEG è calcolato secondo le modalità previste dalla disciplina in materia di credito ai consumatori. Il calcolo è effettuato su un affidamento con contratto a tempo indeterminato e si assume un periodo di riferimento di durata pari a tre mesi con fido utilizzato per intero dal momento della conclusione del contratto, ed una periodicità di liquidazione degli interessi su base trimestrale

Vuoi sapere quanto può costare un Fido?
Per un importo affidato: € 3.000,00
 
TAN 8,59%
Interessi 63,55 euro
Commissione omnicomprensiva di affidamento 5,00 euro su base trimestrale, pari a 0,17% dell’importo affidato
Altre spese 0,00
TAEG 9,58%
Le condizioni economiche e il TAEG sopra riportati sono validi fino dal 01/07/2022 al 30/09/2022.


Il TAEG è calcolato secondo le modalità previste dalla disciplina in materia di credito ai consumatori. Il calcolo è effettuato su un affidamento con contratto a tempo indeterminato e si assume un periodo di riferimento di durata pari a tre mesi con fido utilizzato per intero dal momento della conclusione del contratto, ed una periodicità di liquidazione degli interessi su base trimestrale.
Gli interessi riportati nell'esempio sono calcolati considerando l'utilizzo totale della linea di Fido per una durata di 90 giorni.

 

Per richiedere Fido BancoPosta è necessario: essere lavoratore dipendente o pensionato, essere titolare di Conto BancoPosta (massimo 2 cointestatari), avere l'accredito dello stipendio o della pensione sul Conto BancoPosta, essere residente in Italia.
Il servizio non è automatico ma è necessario farne richiesta presso l'ufficio postale in cui si è aperto il conto, presentando la seguente documentazione:
  • documento di riconoscimento in corso di validità
  • tessera sanitaria oppure nuova Carta di Identità contenente il codice fiscale
  • copia ultima busta paga/cedolino della pensione

In caso di conto cointestato, il modulo di richiesta deve essere sottoscritto da entrambi i cointestatari.
A seconda delle specifiche caratteristiche del richiedente e/o per accedere a particolari promozioni in corso, potrebbero essere richiesti ulteriori requisiti e/o documentazione aggiuntiva rispetto a quella qui elencata.     

Per i titolari di Fido BancoPosta.
Se non hai già provveduto, ed è tua intenzione procedere, ti ricordiamo che puoi rilasciare il modulo di autorizzazione per l’addebito degli eventuali interessi di Fido BancoPosta in conto corrente, presso il tuo ufficio postale.

Il rilascio dell’autorizzazione all’addebito degli interessi in conto, pur non essendo obbligatoria, permette che il pagamento degli interessi avvenga puntualmente ed automaticamente, senza la necessità di alcun intervento da parte del cliente. In caso di mancato rilascio dell’autorizzazione, il cliente dovrà comunque provvedere autonomamente al pagamento di detti interessi ad ogni loro scadenza, tramite modalità alternativa di pagamento.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche del Fido BancoPosta consultare il documento Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori, disponibile presso gli uffici postali abilitati al servizio. La concessione del finanziamento è soggetta a valutazione ed approvazione da parte di Deutsche Bank S.p.A. Poste Italiane S.p.A. – Patrimonio BancoPosta, colloca i prodotti di Deutsche Bank S.p.A in virtù di un accordo distributivo non esclusivo sottoscritto tra le parti e senza costi aggiuntivi per il Cliente.
 

Altri prodotti

Prestito BancoPosta

Prestito BancoPosta Classico

Scegli di realizzare i tuoi progetti in tranquillità.

Quinto BancoPosta Pensionati

Quinto BancoPosta Pensionati

Il prestito che dà credito ai pensionati

Quinto BancoPosta Dipendenti Pubblici

Quinto BancoPosta Dipendenti Pubblici

Il prestito che offre soluzioni di finanziamento per le esigenze dei Dipendenti Pubblici.
 

Crescere  Sostenibili
© Poste Italiane 2022 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina